Finalmente l’estate sta arrivando e con lei anche tanta voglia di vacanze e di mare! Probabilmente proprio ora stai pianificando le tue vacanze al mare e sicuramente qualche giorno lo vorresti trascorrere in riviera, in quell’appartamento che i tuoi hanno acquistato qualche anno fa.

L’appartamento è grande e molto bello, ma è un pò carente e asettico nell’arredamento. Pensi che sia davvero un peccato lasciarlo così, infatti già da tempo vorresti metterci mano per migliorarlo esteticamente, ma non sai da che parte iniziare. Sei convinta che quando una casa sia bella e ordinata diventi automaticamente più accogliente e confortevole. Abitare una casa confortevole è il primo passo per vivere una vita felice! A proposito di benessere voglio condividere con te questo interessante articolo che tratta di neuroarchitettura applicata nel tema specifico delle vacanze.

In questo articolo voglio mostrarti qualche suggerimento per arredare la tua casa al mare e renderla piacevole, accogliente, all’insegna del relax.

Focalizzati su questi 7 semplici e pratici consigli per arredare la casa al mare dei tuoi sogni.

[1] IL COLORE

Il bianco è il colore per eccellenza delle case al mare, perchè irradia la luce rendendo gli spazi più ampi, solari e vivi. Gioca invece coi colori negli accessori e nelle decorazioni. Ad esempio, scegli una parete a tuo piacimento, può essere la parete del camino o quella della testata del letto e decorala con righe orizzontali bianche e blu e aggiungi qualche accessorio in legno naturale. Vedrai come la tua casa cambierà immediatamente aspetto. Per le decorazioni puoi utilizzate tranquillamente i toni del blu, dell’azzurro e del verde acqua. Queste tonalità si abbinano molto bene con il calore del legno, del vimini e della corda, tipici elementi dello stile marino.

[2] ARREDI E OGGETTI

Sono ammessi tutti i materiali naturali. Mobili in legno, sedie impagliate, ceste in vimini, oggetti in bambù, cappelli di paglia, corde con nodi, remi in legno, conchiglie,  stelle marine e tutto ciò che richiama l’ambiente marino. Ti suggerisco di leggere questo articolo Decorazioni floreali di tendenza, troverai alcune specie floreali che in questo contesto starebbero benissimo.

[3] IL LIVING

Quando si parla di vacanze, si pensa subito al relax, al divertimento e alle cene tra amici. Il fulcro della casa è lo spazio comune, il luogo in cui ci si rilassa in compagnia. E’ fondamentale quindi allestire e decorare quest’area nella maniera più confortevole possibile. Scegli divani e poltrone dai tessuti chiari, meglio in cotone o lino, per rendere più luminoso e ampio l’ambiente. Poi personalizza il tutto con accessori colorati in stile marino.

[4] LA CUCINA

In una casa al mare la cucina deve essere pratica e funzionale poichè, trascorrendo la maggior parte del giorno in spiaggia, di certo non ci si dedicherà molto tempo ai fornelli, ma si deve riuscire comunque a preparare delle pietanze non impegnative. Scegli quindi una cucina funzionale dalle dimensioni ridotte per lasciare più spazio alle aree sociali, come la zona pranzo e il soggiorno. Ti consiglio anche di rivestire con piastrelle in ceramica almeno la zona dei fuochi e del lavello, così da potere lavare velocemente eventuali schizzi di sugo o macchie varie. Molto carino questo esempio di cucina bianca abbinata al legno, con le piastrelle verde acqua, vero?

[5] CAMERA DA LETTO

Freschezza è la parola d’ordine della camera da letto. Evita letti ingombranti, con grosse testiere o dal design elaborato e punta invece su linee essenziali. Scegli tessuti naturali per la biancheria del letto, come il cotone o il lino e tendaggi leggeri e traspiranti.

[6] GLI SPAZI ESTERNI

Che sia una veranda, un portico o un giardino, lo spazio esterno di una casa al mare è estremamente gradito, specialmente dopo il calar del sole, quando le temperature iniziano a diventar più piacevoli. Quindi, se lo spazio lo permette, arreda lo spazio esterno con un tavolo con sedie per pranzare (o cenare), oppure crea una zona living con divanetto e poltroncina per rilassarti fino a tarda sera.

[7] UNA TAVOLA SPECIALE

Perchè non portare il mare anche in tavola? Osa pure con piatti, bicchieri ed elementi decorativi ispirati al mondo marino e goditi una cena in famiglia all’insegna del relax e delle risate in compagnia.

Ora invece voglio consigliarti questa shopping list che io adoro e che rispecchia perfettamente lo stile appena descritto qui sopra.

  1. Decorazione da parete, granchio in rattan
  2. Lampada da tavolo
  3. Fodera cuscino con motivi a pesci blu
  4. Fodera cuscino in cotone bicolore
  5. Lampada a sospensione con corde in juta
  6. Vassoio da aperitivo in bambù e ciotole in maiolica
  7. Tela con paesaggio blu
  8. Decorazione da parete, squali balena in legno
  9. Runner in cotone a righe bianche e grige
  10. Caraffa blu
  11. Piatto in maiolica con motivi sui toni dei blu
  12. Sottobicchiere in juta
  13. Divanetto da giardino
  14. Borse a rete in cotone

Non ti viene voglia di partire immediatamente? Fammi sapere qui sotto nei commenti se sono riuscita a darti spunti interessanti 😉

Se credi che questo articolo possa interessare a una tua amica, condividilo sui social e taggala.

Se non vuoi perderti neanche uno dei miei consigli in fatto di arredamento, lasciami il tuo indirizzo email e prometto che ti avviserò non appena pubblico un nuovo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *