Stile Vintage

Il termine vintage veniva usato per indicare il vino delle migliori annate. Invecchiando acquista più sapore. Allo stesso modo anche i pezzi appartenenti ad epoche passate acquisiscono col tempo sempre più valore. Il voler tornare alle origini con un senso nostalgico è una tendenza collettiva di cui tutti siamo un po’ vittime. Un tuffo nel vissuto è capace di smuovere i ricordi. Il tempo passa ma il valore di un oggetto resta. Così, scegliere e curare ogni dettaglio significa far rivivere le atmosfere di quegli anni: mobili realizzati con legni particolari come il pero o il ciliegio, la radica e il teak; fodere pastello e tessuti floreali, stampe e soprammobili d’epoca possono essere inseriti con facilità all’interno di qualsiasi arredamento anche classico.

stile_vintage_comp

Leave a Reply