Vi presento 11 idee originali per rivestire il bagno.

[1] Un mosaico piccolo e fitto con fuga in tono. Dona alle pareti un effetto di tinta unita, impreziosita da una trama materica.

 

[2] Il rivestimento bianco posato fino ad h.120, in contrasto con una tinta strong sulla parte superiore della parete, crea un effetto di boiserie molto contemporanea.

 

[3] Molto di tendenza è questo materiale che richiama l’effetto battuto di terrazzo alla veneziana. L’insieme di pietruzze colorate creano una trama omogenea che io personalmente adoro. Questo prodotto è di ABK.

 

[4] Molto interessante giocare col rivestimento monocromatico, utilizzando un colore scuro come questo blu polvere. Questo prodotto è di Mutina.

 

[5] Un rivestimento molto decorato può essere abbinato a un rivestimento in tinta unita richiamando uno dei toni caratterizzanti del decoro. Nonostante il decoro, in questo caso, sia anni 60, avremo invece un effetto molto più moderno. Questo prodotto è di Ceramica Sant’Agostino.

 

[6] Un effetto molto elegante, ma allo stesso tempo contemporaneo, lo si può ottenere col total-marble. Rivestimento e lavabo appartengono alla stessa essenza marmorea ma con texture superficiali differenti. Questo prodotto è di Salvatori.

 

[7] Se ci piace la pietra ma abbiamo paura che l’ambiente risulti troppo freddo, possiamo scegliere di destinare una parete a una tinta unita di un tono caldo, in contrasto col grigio della pietra. Un risultato davvero piacevole alla vista. Questo prodotto è di Fondovalle.

 

[8] Possiamo sbizzarrirci anche con l’utilizzo della carta da parati. Esistono nuove tecnologie in grado di realizzare carte resistenti all’acqua. Questo prodotto è di Wall&Decò.

 

[9] Superfici in rilievo come queste donano pregio e contemporaneità al bagno.

 

[10] E’ tornata molto di moda anche la lisca di pesce, ma posata a rivestimento. Da utilizzare sia con fuga in tono che a contrasto. Io sinceramente preferisco un effetto più delicato e quindi con fuga in tono.

 

[11] Si può osare con un look total-lisca sia a pavimento che rivestimento, giocando con un effetto degradè realizzato con 2 colori in 2 finiture diverse. Questo prodotto è di Terratinta-Sartoria e lo styling l’ho realizzato io 🙂

Vi sono piaciute queste idee? Fatemelo sapere qui sotto nei commenti e sarò felice di leggervi.

Vuoi darmi una mano a far conoscere questo contenuto? Condividilo sui social. Grazie 😉

Se desideri essere avvisato ogni volta che scrivo un articolo, compila il form qui a destra “Notifiche Post”. Ciao, alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *